Arredi in ferro battuto

Con il termine ferro battuto si indica anche il singolo elemento in ferro, solitamente un'asta di sezione rotonda, quadrata o rettangolare, forgiata a caldo e battuta col martello sull'incudine dal fabbro, fino ad ottenere l'elemento voluto. Il ferro battuto può assumere varie forme, dalla più semplice come una lancia, una foglia, un torciglione, alle più elaborate come un ramo di edera, una rosa, ricci e volute varie; tipici usi del ferro battuto sono i cancelli e le testiere dei letti.

Richiedi un preventivo gratuito